Aromaterapia, le emorroidi

Scaricate il Corso gratuito di aromaterapia

I medici hanno da sempre osservato strane epidemie di malattie non contagiose, come per esempio epidemie di artrosi o di ulcere.
Sono state ipotizzate cause cosmo-geologiche, cioè venti solari o fluttuazioni del campo magnetico terrestre.

A Timbuktu due anni fa, il maggiore disturbo per il quale mi era chiesto aiuto era quello delle emorroidi. Una vera epidemia.
Quindi per ritornarci mi sono munito di una grande provvista del rimedio miracoloso per questo problema, l’olio essenziale di cipresso.

Questa essenza ha guarito senza eccezione tutti quelli a cui l’ho data, anche nel caso di persone che ne soffrivano da decine di anni.

L’essenza va usata pura (attenzione brucia le prime volte) oppure in olio d’oliva (40 gocce per 8 ml). La si deve applicare ogni volta che si va al bagno, dopo essersi pulito con l’acqua ma non con la carta. La carta va usata per asciugare la parte da trattare, tamponando gentilmente.

Il rimedio non è soltanto molto efficace, i risultati sono anche molto rapidi e il sollievo arriva con le prime applicazioni.