MODI D’USO DELLA PROFUMOTERAPIA

Il tuo naso è il tuo medico

Cos’è la Profumoterapia? | L’utilità della Profumoterapia | Modi d’uso | Kit per la ProfumoTerapia | Rassegna stampa | Composizione prodotti

spezie_benefici

La parola giusta per indicare il modo di usare le fragranze della Profumoterapia è: “a piacimento”.

I profumi vanno usati a piacimento senza restrizione di alcun genere se non a quella del proprio piacere. Le fragranze si utilizzano in qualsiasi momento come un profumo che si indossa oppure spruzzati nell’ambiente in cui si vive. In effetti, la Profumoterapia è l’unica che si può definire come “La terapia del Piacere”.

Ricordiamo che nella mistica ebraica tutti i sensi procurano piacere al corpo tranne l’olfatto che procura piacere all’anima e che nella tradizione islamica il profumo è uno delle tre cose del mondo materiale che meritano di essere care al cuore dell’uomo spirituale. Le altre due essendo la preghiera e il genere femminile.

Uno dei modi più efficaci di usare la Profumoterapia è quello che viene istintivamente alla mamma al mattino, quando spruzza la lavanda sulle lenzuola dei bambini, rifacendo il letto. Il profumo disinfetta, elimina gli acari e rimane nel letto fino al momento in cui lo aprirà alla sera. I bambini s’infileranno allora in un letto di fiori propizio a un sonno gioioso e angelico. Alla mattina si sveglieranno rigenerati dall’energia vitale del fiore di Lavanda.

Questa tecnica può essere applicata anche agli adulti. Secondo la fragranza utilizzata si possono ricercare effetti tonificanti, antistress, antidepressivi o afrodisiaci.

Ecco alcuni suggerimenti sulla scelta delle fragranze.

Bambini: Lavanda vera (sempre), Eucalipto e Lavanda spiga (difficoltà respiratoria), Neroli (bambini agitati)

Stress: Gelsomino, Ylang Ylang, Mandarino

Depressione: Neroli, gelsomino, Elicrisio, Vaniglia, lavanda vera

Incubi: Incenso, Angelica

Afrodisiaco: Una spruzzata di feromoni di castoro o di zibetto, che consigliamo di abbinare graziosamente con un tocco di aroma fiorito (gelsomino, ylang ylang, Rosa) per spiritualizzare il loro effetto puramente fisico. Il profumo ha effetto su entrambi partner.

I golosi possono scegliere di provare sensazioni estreme preparando un letto coccolo con l’aroma di Cacao o Cannella.

Insonnie da sovrappensiero: Angelica, neroli, narciso, lavanda vera

Insonnie da risveglio: Vetyver, lavanda

Per sognare: Salvia sclarea, Gelsomino

Esaurimento: Pompelmo, Rosmarino

Delirio e paranoia: Rosa

Epilessia: castoreum, zibetto, cera d’api

Allergie agli acari: Geranio