UTILITÀ’ DELLA PROFUMOTERAPIA

Il tuo naso è il tuo medico

Cos’è la Profumoterapia? | L’utilità della Profumoterapia | Modi d’uso | Kit per la ProfumoTerapia | Rassegna stampa | Composizione prodotti

vanilla-bottle600

La Profumoterapia, come l’omeopatia è una terapie vibrazionale in cui si usa l’effetto curativo della forza vitale della materia. Il suo spirito.

Per poterlo fare si purifica la materia fin che rimane soltanto il suo spirito. Per l’omeopatia si arriva al rimedio con la diluizione, per la profumoterapia invece con l’estrazione dell’odore, anche se l’odore della piante stessa sarebbe sufficiente.

L’estrazione degli aromi delle piante ha il vantaggio di potere mettere a disposizione il loro aroma in qualsiasi momento per usarli come rimedi senza dovere avere sempre con se un giardino aromatico con tutte le piante odorose del mondo. Il che è praticamente impossibile.

La profumoterapia possiede alcuni campi di predilezione in cui si osserva che la sua azione curativa risulta essere particolarmente efficacie.

Si tratta maggiormente dei disturbi del sistema nervoso e del sistema endocrino, ma le funzioni di questi sistemi sono spesso a monte di una quantità di malattie e di disagi di tutt’altra specie.

La Profumoterapia quindi è particolarmente raccomandata per stati depressivi, ansia, attacchi di panico, anoressia, isteria o più semplicemente stati d’animo negativi come l’insoddisfazione, l’insicurezza di sé, l’aggressività, la frustrazione ecc.

L’azione curativa della Profumoterapia sul sistema endocrino che è, ricordiamolo, in strettissimo collegamento con l’olfatto, ne fa la terapia di predilezione delle donne contro l’infertilità, durante la gravidanza e l’allattamento, ma anche per tutti i disturbi femminili del ciclo.

Inoltre l’utilizzo dei profumi della Profumoterapia è di un aiuto inestimabile per tutti i disagi psicologici che la donna subisce in connessione con la sua particolarità biologica (tensione premestruale, depressione post-partum ecc).

La scelta della fragranza curativa giusta è guidata dall’istinto olfattivo, da una conoscenza innata stampata nei nostri geni, che ci fa riconoscere infallibilmente al fiuto la propria “vibrazione curativa”. Il tuo naso è il tuo medico.

Per il paziente on line (paziente di se stesso nel caso della profumoterapia), la scelta della sua fragranza sarà guidata dagli odori che gli piacciono nella natura, rosa, pino, mandarino ecc. e dalla scheda che spiega la natura e gli effetti di ciascun profumo della Profumoterapia.

Ricordiamo che per ottenere risultati con la Profumoterapia è indispensabile che le fragranze siano completamente naturali (purtroppo anche le erboristerie sono piene di profumi ingannevoli), poiché la forza vitale curativa della pianta non è presente nel suo surrogato chimico, e perché gli angeli profumati che custodiscono i poteri curativi della piante non accorrono al richiamo del profumo chimico.