LO ZIBETTO AFRICANO

Lo Zibetto africano (Civetta Civettictis) è trovato in foreste e nelle savane sui due terzi piè bassi del continente dell’Africa. Normalmente, è notturno in natura anche se nella prigionia, esso prontamente si sveglia per interagire con i relativi custodi.

La loro lunghezza di testa/corpo è di lunghezza 24 – 36 pollici, la lunghezza della coda 17-24 ed il peso è di fino a 45 libbre. Il colore di base del corpo è d’argento o dal bianco al giallastro con le marcature di colore marrone a nero. La faccia ha fasce scure assomigliante ad una mascherina. Ce’ una striscia lunga un pollice dalla testa alla coda di colore più scuro che è eretto quando l’animale è eccitato. Tutti le zampe hanno cinque artigli.

Questi animali hanno ghiandole perineale anteriore al retto che producono ‘lo Zibetto’, una sostanza oleosa usata in certi profumi. In determinate zone dell’Africa, specialmente in Etiopia, questi animali sono tenuti in piccole gabbie giuste abbastanza grande per accomodare la larghezza del loro corpo in modo che non potessero girarsi. Un sportello d’accesso posteriore consente accesso al proprietario in modo che lo Zibetto possa essere estratto con un piccolo cucchiaio fatto appositamente per quello scopo. Apena 8 anni fa, 3.000 Zibetti erano tenuti in Africa per questo uso ed il muschio era venduto per oltre $400 per kilo, una somma ingente per quella zona.

Anche se i Zibetti africani possono essere paurosi, i nostri zibetti sono gentili e permettono che controlliamo questa ghiandola. E’ semplicemente affascinante vedere come è costruita ed ha un odore molto interessante e piacevole.

Lo Zibetto africano gode l’acqua e nuota facilmente. Manteniamo i contenitori dell’acqua dei nostri zibetti in alto per impedirli di usarli come toletta. Sono molto puliti, tuttavia ed usano l’esatto e stesso posto nelle loro recinzioni per i loro bisogni. E’ solitario in natura e s’incontra con il sesso opposto soltanto per l’accoppiamento. Sono territoriali e segnano il loro territorio con il profumo delle loro ghiandole ben sviluppate.

Lo Zibetto africano è principalmente terrestre ma può anche arrampicarsi. Mangia una varietà di alimenti che comprende i roditori, gli uccelli, le uova, i rettili, gli invertebrati, la frutta e gli animali morti.

Sono sessualmente maturi a 12 mesi. Non hanno una stagione d’allevamento specifica e possono avere più di una cucciolata all’anno di un – quattro piccoli. Li allattano fino a 4-5 mesi.

I nostri zibetti mangiano il pollo e un’ampia varietà di frutta. Uno dei nostri maschi è particolarmente affettuoso e si arrampica in braccia e si diverte a strofinare il suo collo su di noi. . Mai ha tentato di mordere e aspetta con impazienza di giocare con noi ogni giorno. Questi animali sono incredibilmente belli con una pelliccia grezza ma tuttavia morbida e di marcature distinte.

Sono uno dei miei animali favoriti con i cui giocare, probabilmente perchè sembrano avere gli attributi del cane, del gatto e del genet insieme.

www.treasureranch.com

Altri link di documentazione

Civet, generalities

African Civet (brief)

Civet’s sufferings

Complete report on Ethiopian Civet