Distillate voi stessi

DARWISH

“Si può imparare ad amare solo amando” dice Rumi, e potrete imparare a distillare solo distillando.

Più distillo e più lo insegno agli altri, più mi rendo conto del fascino che distillare ha su tutte persone che arrivano da me.

La trasformazione della materia in spirito ci appare come una sorta di magia. Ho riflettuto per tempo sull’attrazione innata che produce il processo di distillare sulle persone.

Credo che la distillazione ci mostri nel mondo materiale il processo spirituale primordiale dell’umanità: la distillazione del proprio essere.

Distillare se stessi significa eliminare tutto ciò che ci fa come persona per diventare il puro spirito della sua persona.

Descrivere cosa è diventare il puro spirito di se stessi non è più possibile che descrivere l’amore. Ma quando lo sperimentate anche attimo, lo sapete.

La distillazione è un processo doloroso per la pianta e la distillazione di se stessi è un processo doloroso per il nostro ego. Nessuna distillazione può accadere senza un distillatore, la distillazione del proprio sé necessita di una persona che ci metta nell’alambicco e accenda il fuoco per far bollire l’acqua.

E’ per questo motivo che siamo alla ricerca di questa persona, oppure che stiamo fuggendo da tali persone, ma in ogni caso, se siete destinati a essere distillati sarete catturati dal distillatore …

L’alchimia non è la scienza di trasformare il vile piombo in oro attraverso diversi processi di purificazioni. E la scienza di trasformare grezzi umani in creature divine attraverso diversi processi di purificazione.

La distillazione, la decantazione, la filtrazione… tutti i processi alchemici sono processi che mostrano paralleli processi di purificazione spirituale.
Il distillatore è lo Sheikh, il Guru, il Maestro…

Alla distillazione spirituale dell’essere umano, un distillatore spirituale è assolutamente necessario come il distillatore lo è alla distillazione materiale.

Per capire quanto sono necessari, consideriamo che la distillazione non può avvenire nell’universo senza un distillatore.

firma22

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *