Profumoterapia

Un profumiere che cerca l’ispirazione in se stesso è necessariamente molto limitato, ma egli rischia anche di cadere in un ego-trip del tutto incompatibile con l’ispirazione vera, poiché per definizione l’ispirazione trascende la persona che la riceve.

Ho sentito un’intervista di Guerlain e diceva; “Non ho mai “creato” un profumo che non sia per una donna che esistesse realmente e se possibile che avesse un’importanza rilevante nella mia vita”. Un profumo vero è fatto per delle persone vere.

La vera fonte d’ispirazione per il compositore profumiere sono gli altri, ed è inesauribile. Il profumiere deve considerare se stesso come essendo al servizio degli altri e non come un essere mitico degno di essere ammirato dagli altri. Questo è il peggio che gli potesse accadere, chiudersi in un mondo suo, perdendo contatto con la realtà degli altri.

Una sana dose di umiltà è necessaria per potere continuare a progredire sulla via dell’apprendimento. Fare profumi personalizzati per delle persone singole è praticamente l’unico modo di cui dispone il profumiere naturale per iniziare il suo mestiere. Questo deve pero rimanere una costante negli anni, al fine di non perdere contatto con le persone normali (assai diverse dei grossi clienti della moda e del business), e soprattutto per continuare a ricevere degli input d’idea nuove.

Disse un giorno ad un amico musicista: “Non sarai un artista fin che non compone musica che guarisce le persone”. Lo stesso vale per il profumiere, le sue fragranze debbono infondere emozioni positive, energia viva e risanare l’equilibrio psichico.

Questo è la nuova frontiere della profumeria moderne ma è anche il ritorno alla tradizione antica del medico profumiere. E’ la Profumo-Terapia.

Da anni ho un modulo online dove chiunque può scegliere le sue note base predilette dal suo cuore e chiedermi di comporre il suo profumo di Profumo-Terapia.

Mi giungono richieste per degli accordi che non avrei mai immaginato. Questi sono l’espressione dei desideri profondi dell’anima. Questo confronto continuo con i gusti intimi di persone vere è una sfida continua alla mia professionalità e una fonte costante di insegnamento per me.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *